A “Diamoci da Fare” va in onda Serenella Musu per parlarci del Tirocinio formativo!

Post pubblicato il 06 marzo 2012

La collaborazione Ifoa con la trasmissione “Diamoci da Fare” dell’emittente Controradio continua con un approfondimento sul tema del tirocinio formativo che negli ultimi anni si è confermato come uno dei principali strumenti  per favorire l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro, e per le aziende si rivela invece giorno dopo giorno un mezzo fondamentale per conoscere le potenzialità e le capacità delle risorse da inserire nel proprio organico.
Il tirocinio formativo è dunque un’opportunità che merita di essere sfruttata in maniera intelligente e consapevole da parte dei giovani, sia per aumentare le opportunità di farsi conoscere dalle aziende che per mettersi alla prova testando le proprie abilità e arricchendo il curriculum di nuove conoscenze e capacità.
Per saperne di più ascoltiamo le parole di Serenella Musu, referente della linea tirocini formativi Ifoa, intervistata nel corso del programma.

In questa breve intervista Serenella ci racconta qualcosa in più sul tirocinio, spiegandoci meglio quali passi deve compiere un’azienda per attivarlo oppure come può un candidato usufruirne, e illustrandoci uno dei principali valori aggiunti del tirocinio targato Ifoa, ovvero il “tirocinio etico”.
Vi abbiamo incuriosito? Allora buona ascolto…

Lascia un commento