“Attivarsi” nella ricerca del lavoro? “Diamoci da fare”!

Post pubblicato il 05 marzo 2012

In questa nuova puntata di “Diamoci da fare” Stefania Cocorullo responsabile del Nucleo servizi per il lavoro – Ricerca e selezione di Ifoa ci spiega meglio cosa siano le politiche attive del lavoro.

Per politiche attive del lavoro si intende quella serie di iniziative volte a facilitare l’inserimento e il reinserimento lavorativo delle persone.
Rientrano ad esempio in questa categoria i percorsi di orientamento e formazione, le indicazioni in merito agli incentivi per l’assunzione, le attività di sostegno al lavoro autonomo, l’attivazione di tirocini formativi e apprendistato, e molto altro ancora ..

Le attività di Ifoa in questo ambito sono molteplici e comprendono la formazione professionale rivolta a tutte le fasce di utenza, l’attivazione di percorsi di tirocinio formativo grazie alla stretta relazione di Ifoa su tutto il territorio nazionale con il mondo aziendale, il supporto ad imprese e lavoratori durante il percorso di apprendistato e infine la costante attività di orientamento.
Gli strumenti a disposizione per una ricerca attiva di lavoro sono davvero tantissimi, è però necessario saperli utilizzare in maniera mirata e ottimale grazie al supporto di un ente di formazione come Ifoa che sia in grado di orientare e guidare l’utente nel vasto mare del mercato del lavoro.

Per saperne di più sulla “ricerca attiva del lavoro” ascoltiamo quindi le parole di Stefania..

Lascia un commento