Tutti i post della categoria 'Orientamento e ricerca attiva del lavoro'

07 Febbraio

UMJ è un progetto Erasmus + finanziato con il sostegno della Commissione Europea, di cui Ifoa è partner, che nasce dall’esigenza di una metodologia per lavorare allo Sviluppo delle Soft Skills, al fine di aiutare i giovani a sviluppare le loro competenze trasversali e aumentare le loro possibilità di lavoro future.

Tutti dicono che le soft skills siano tra i fattori chiave ricercati dalle imprese, tuttavia in pochi sanno darne una definizione chiara, e quasi nessuno sa delineare una metodologia che passo dopo passo permetta di migliorare e misurare una progressione sulle competenze trasversali.

Come indicato dall’immagine sottostante, l’approccio formativo Ifoa, prevede già da diversi anni una parte di formazione specifica dedicata alle soft skills, che permette ai giovani studenti di lavorare sul processo di presa di consapevolezza, sulla capacità elaborativa e sulla prassi narrativa delle competenze trasversali.

Approccio formativo Ifoa

 

Questi processi però non possono essere attivati solamente durante la fase di Training Course, ma trasversalmente hanno a che fare con tutte le fasi del processo di formazione di Ifoa. Dalla fase informativa iniziale, al momento della selezione, dal tutoraggio riservato alla formazione in aula, ai laboratori sull’occupabilità con la simulazione di colloquio, dall’analisi di un caso aziendale attraverso lo sviluppo di un project work in team, all’orientamento pre-stage, dall’esperienza professionale in azienda, al supporto al placement conclusivo. Spesso, infatti, la differenza tra un candidato ed un altro, tra un profilo professionale ed un altro risiede proprio nelle soft skills; chi ha un atteggiamento più appropriato, chi sa leggere meglio una determinata situazione, chi reagisce con prontezza ad un imprevisto, chi sa ammettere un errore senza bloccarsi, chi sa capire quando fare un passo avanti e quando farne uno indietro.

Da qui nasce l’esigenza di rinnovare e sperimentare nuovi strumenti e approcci per lavorare sulle soft skills. Il fine è quello di fornire agli allievi una grammatica e un vocabolario attraverso cui poter declinare il proprio profilo professionale anche riguardo alle competenze trasversali; offrire ai tutor che affiancano i giovani nel loro percorso formativo,  un nuovo approccio, una visione d’insieme e una serie di strumenti per un affiancamento efficace in grado di offrire indicazioni diversificate a seconda delle caratteristiche di ciascun profilo; e, infine, proporre alle imprese partner profili più compositi capaci di rispondere in maniera più appropriata alle necessità e alle complessità delle rispettive realtà professionali.

UMJ è quindi un approccio d’insieme, basato su di una ricerca internazionale condotta in contesti diversi tra Regno Unito, Italia, Irlanda, Spagna, Portogallo, Grecia, Croazia, e Polonia, integrando il punto di vista dei giovani a quello delle imprese.

Da questa ricerca è nato un Toolkit per i giovani con schede operative, esercizi pratici, e risorse formative da utilizzare in affiancamento ad una App online per rendere la parte di consultazione e autovalutazione più dinamica.

Infine si è creata una Guida metodologica per i tutor per guidare il lavoro coi giovani, appropriarsi dell’approccio nel suo complesso e coordinare un percorso di sviluppo sulle soft skills.

Ifoa sta ora completando un secondo test con l’obiettivo di integrare la metodologia elaborata dal progetto UMJ nel proprio approccio formativo, e mettere a disposizione di tutti i giovani inseriti nei propri percorsi questi strumenti.

04 Dicembre
Qualità della formazione professionale: quanto è importante valutarla, chi dovrebbe farlo e come?In inglese si dice VET, Vocational Educational Training, in italiano è…
14 Ottobre
Ifoa vola a Lisbona per partecipare al progetto UMJDa Lisbona un’app online per lo sviluppo delle Soft SkillsIFOA,…
26 Luglio
ITS MORE: la testimonianza di Giulia Casalboni, appena rientrata dalla GermaniaITS MORE (Mobility Opportunities for Relevant Experiences) è un progetto…
19 Luglio
Diritto del lavoro: l’arte di informarsi e non farsi “fregare”Nell’odierno mondo del lavoro è d’importanza fondamentale l’informazion…