Cosa succede nei pomeriggi del lavoro di Ifoa

Post pubblicato il 26 Settembre 2012

In questo autunno denso di notizie non sempre confortanti sul mondo del lavoro, di nuovo Ifoa vuole proporsi come interlocutore e come guida per fare conoscere quali opportunità in tema di lavoro e occupazione offre il territorio e con quali strumenti possono essere colte.

Vi sono alcune impressioni sui pomeriggi del lavoro, in precedenza realizzati da  Ifoa, che vogliamo condividere con voi: sono la  testimonianza delle problematiche del lavoro vissute da vicino.

Nel mese di giugno al pomeriggio del lavoro  di Ifoa hanno partecipato tante persone diverse per età, titolo di studio ed esperienze lavorative: giovani laureati e diplomati sia in ambito umanistico che tecnico-scientifico, persone più mature con esperienze di lavoro significative e ora disoccupate a causa della crisi.

Per tutti i partecipanti è risultato estremamente interessante  conoscere le statistiche sugli andamenti del mercato del lavoro e nello specifico quali siano le figure professionali più richieste dalle aziende ( dati Excelsior ),  quali caratteristiche e competenze si debbano possedere o acquisire per essere competitivi nella ricerca del lavoro.

Questi temi sono il sapere di Ifoa.

Nel corso  dell’incontro i partecipanti hanno avuto la possibilità di presentarsi fornendo indicazioni in merito al proprio titolo di studio e alla propria situazione lavorativa ma avrebbero potuto osare molto di più ponendo domande precise e specifiche, perché il pomeriggio del lavoro è proprio pensato per interrogativi e sollecitazioni a cui Ifoa può dare risposte tecniche, aggiornate e operative.

L’interesse individuale per alcuni temi si è espresso comunque nella fase del colloquio individuale da cui sempre emerge nelle persone un forte bisogno di orientamento e di informazioni sul contesto attuale ma anche su come valutare e valorizzare le proprie competenze e conoscenze: in particolare i più “adulti” sentono l’esigenza di un bilancio delle proprie competenze per ridelineare un profilo professionale che dia loro la possibilità di spendersi in contesti diversi rispetto a quelli sperimentati fino al quel momento.

Per i più giovani la maggiore difficoltà rispetto al collocamento deriva dalla carenza di esperienza mentre per le persone più adulte la criticità nasce dal dovere confrontare e mettere in gioco la proprie abilità e  la propria esperienza in scenari  totalmente mutati.

Nonostante i dubbi individuali e le incertezze del contesto economico attuale  Ifoa ha incontrato persone in gamba e preparate e quindi risorse interessanti per le aziende.

Una lacuna spesso riscontrata?
Una efficace capacità di autovalutazione in funzione del contesto attuale: non sapere di sapere e di poter  essere una figura significativa in un determinato contesto aziendale.

Non dimenticate i  prossimi incontri  in calendario:  il 12 e 19  ottobre alle 15.00 presso la sede Ifoa di Bari – via De Bellis 7.

L’incontro è rivolto a tutti: studenti, persone in cerca di occupazione e/o che stanno affrontando percorsi personali di cambiamento, lavoratori beneficiari di ammortizzatori sociali o mobilità.

Per partecipare all’incontro, completamente gratuito, occorre compilare la scheda di adesione sul nostro sito.

Per ulteriori info rivolgetevi a Ifoa – Ufficio Informazioni e Selezioni, Numero Verde 800.915108, info@ifoa.it
Non perdete la bussola, i Pomeriggi del Lavoro vi aspettano!!