Industrial Designers che fanno SMARTRAFFIC: da conoscere!

Post pubblicato il 23 Aprile 2019

Da idee, spirito di innovazione, design uniti al “saper fare” nasce SMARTRAFFIC, il progetto realizzato in questi mesi dagli allievi del percorso Ifoa IFTS “Tecnico di Disegno e Progettazione Industriale – Industrial Designer”,  finanziato dal Fondo Sociale Europeo e dalla Regione Emilia Romagna che, giunto alla sua sesta edizione, ha l’obiettivo di ideare e realizzare prototipi tecnologici originali e funzionanti, combinando le competenze sviluppate in aula e le tecnologie caratteristiche dell’Industria 4.0.

SMARTRAFFIC è l’idea 2019 a cui gli allievi IFTS si sono ispirati per realizzare prototipi di veicoli “intelligenti”, connessi tra loro e con il mondo circostante, sia con gli esseri umani che con le infrastrutture. E naturalmente ecologici!

I veicoli sono stati disegnati e modellati con sistemi CAD 3D e poi assemblati mettendo insieme pezzi base tagliati con il laser, scocca interna e pareti esterne create con la stampa 3D. Infine sono stati dotati della parte elettronica formata da un kit Arduino e da sensori di posizione, cervello pensante dei veicoli che permette di adempiere alle principali funzioni:

  • evitare collisioni tra vetture e con elementi dell’ambiente circostante,
  • rispettare il tracciato definito all’interno e lungo la pista,
  • essere controllati tramite applicazione da smartphone o pc.

 

Gli aspiranti progettisti/innovatori hanno dovuto affrontare varie difficoltà nella realizzazione dei prototitipi,  ad esempio risolvere i problemi di interferenza di struttura della carrozzeria con la parte elettronica, inconvenienti relativi alla stampa 3D di tutte le parti del veicolo. Sono stati numerosi i tentativi per migliorare l’interazione percorso – macchina. Problematiche risolte grazie all’aiuto dei docenti che li hanno assistiti in tutte le fasi del lavoro, dalla progettazione, alla programmazione, al montaggio, fino alla verniciatura, tocco finale del progetto.
Rispettando i tempi assegnati, perché anche il tempo è un valore importante di ogni progetto che si rispetti, sono nati ben quattro veicoli, perfettamente funzionanti:

  • Fantastic 5, studiato per trasportare viveri e generi di prima necessità in zone pericolose
  • Alien 2, veicolo multipurpose in grado di adattarsi ad ambienti extraterrestri
  • Stinger by Compay of OL3, rivisitazione della celebre Apecar
  • Eduzilla, ispirato a un furgoncino anni ‘50, dedicato al mondo scolastico e per hobbistica

Qualcuno ha avuto modo di vedere i ragazzi e i veicoli in azione al Tecnopolo di Reggio Emilia lo scorso 10 aprile, quando sono stati presentati in occasione della giornata conclusiva del percorso IFTS.

Volete sapere chi sono i nostri Industrial Designers? Volete fare domande per capire meglio i loro progetti SMARTRAFFIC e le loro competenze? Potrete incontrarli al Digital Matching Day, il giorno Ifoa più digitale dell’anno, venerdì 10 maggio a Reggio Emilia al Centro Loris Malaguzzi. Dalle 14.30 in poi…